Porte a fumetti: il nuovo progetto della Galleria dell’Accademia con l’Accademia di Belle Arti

PORTE A FUMETTI
dal 29 settembre 2021
Il nuovo progetto della Galleria dell’Accademia di Firenze con l’Accademia di Belle Arti

Nasce PORTE A FUMETTI, un nuovo progetto della Galleria dell’Accademia di Firenze in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti che vede coinvolti gli studenti del Corso del Biennio di Illustrazione, guidati dal professore Alessandro Baldanzi. E non porte qualsiasi, ma bensì quelle dei bagni della Galleria dell’Accademia, il cui maquillage dal 29 settembre sarà completamente trasformato e rinnovato da delle vere e proprie storie a fumetti, indovinelli illustrati che, di certo, consentiranno ai visitatori di ingannare l’attesa.
Continua a leggere

L’Arcangelo Gabriele di San Gennaro in Lucchesia e il suo restauro

Se fosse un angelo di Leonardo…
L’arcangelo Gabriele di San Gennaro in Lucchesia e il suo restauro

18 settembre – 19 dicembre 2021
Chiesa di San Franceschetto, Lucca

Dal 18 settembre al 19 dicembre 2021 sarà esposto ad ingresso gratuito nella chiesa di San Franceschetto a Lucca l’Angelo Annunciante proveniente dalla Pieve di San Gennaro in Lucchesia, uno dei manufatti artistici più raffinati ed enigmatici del territorio lucchese, nella mostra Se fosse un angelo di Leonardo… L’arcangelo Gabriele di San Gennaro in Lucchesia e il suo restauro, a cura di Ilaria Boncompagni, Oreste Ruggiero e Laura Speranza. La statua in terracotta dipinta, da alcuni attribuita ad un giovane Leonardo da Vinci, si fermerà a Lucca per la seconda tappa del suo percorso, che la riporterà poi nella Pieve di San Gennaro sulle colline lucchesi, sua secolare collocazione, anch’essa appositamente restaurata per l’occasione grazie ad un intervento della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Continua a leggere

90BUSSOTTI: Ascolti e visioni su Sylvano Bussotti a Firenze

90BUSSOTTI
Ascolti e visioni su Sylvano Bussotti
Firenze
PARC Performing Arts Research Centre, Fondazione Culturale Stensen
Cinema Teatro La Compagnia, Museo Marino Marini
Teatro del Maggio Musicale Fiorentino
20 – 25 settembre 2021

In occasione dei 90 anni di Sylvano Bussotti, nato a Firenze il primo ottobre 1931, dal 20 al 25 settembre 2021, nell’ambito dell’Estate Fiorentina, la città lo festeggia con 90BUSSOTTI. Ascolti e visioni su Sylvano Bussotti, cinque giorni dedicati alla sua immensa e poliedrica produzione, pensati per festeggiare simbolicamente la figura dell’artista e dell’uomo. Il progetto curato da Fabbrica Europa, Fondazione Culturale Stensen, Florence Queer Festival, Tempo Reale, Maschietto Editore, istituzioni cittadine a lui profondamente legate, in collaborazione con Maggio Musicale Fiorentino, Bussotti Opera Ballet e Museo Marino Marini, con il contributo del Comune di Firenze – Estate Fiorentina 2021 e con il coordinamento di Culter, vedrà dunque coinvolti i suoi compagni di lavoro, gli amici e gli appassionati, uniti per celebrarlo in una vera e propria festa di compleanno a puntate. Continua a leggere

Sylvano Bussotti e l’opera geniale in libreria

Renzo Cresti
Sylvano Bussotti e l’opera geniale
Maschietto Editore
In libreria dal 7 settembre 2021

Il libro è pubblicato in occasione del novantesimo compleanno (1° ottobre 2021) di Sylvano Bussotti, una
delle figure più interessanti del panorama musicale e artistico contemporaneo. Compositore e interprete, pittore, scenografo, costumista, scrittore, regista, attore, mobilissimo nella sua vicenda umana e artistica, Sylvano Bussotti dà vita a uno strepitoso “dialogo tra le arti” nel segno della corporeità, della libertà e dell’eros. Continua a leggere

Zhong Art International porta Firenze in Cina

ZHONG ART INTERNATIONAL
porta Firenze IN CINA con l’iniziativa
Rinascimento. I Musei di Firenze raccontati dai loro Direttori
Speciali visite in diretta on line per conoscerne la storia e le opere fiorentine con Cristina Acidini, Stefano Casciu, Antonio Natali, Angelo Tartuferi, Mons. Timothy Verdon e Valentina Zucchi
dall’11 settembre 2021

La Zhong Art International, realtà che da anni si adopera per fare da ponte tra l’Italia e la Cina in ambito culturale, porterà il pubblico cinese a conoscere la storia e le opere dei Musei di Firenze, ma lo farà a distanza, grazie al nuovo progetto “Rinascimento – I Musei di Firenze raccontati dai loro Direttori”. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il Museo di Ningbo in Cina, il cui pubblico, comodamente seduto in una delle sue sale, potrà visitare i musei fiorentini in diretta streaming, con la guida autorevole dei rispettivi Direttori o di eminenti Storici dell’Arte. Un’occasione da non perdere, un approccio privilegiato che consentirà poi di tornare a visitare questi musei apprezzando pienamente la bellezza, i significati più profondi e gli aspetti meno noti delle opere illustrate nel corso delle sessioni. Continua a leggere

Il ritorno a Centuripe del ritratto dell’imperatore Augusto

AUGUSTUS
Il ritorno a Centuripe del ritratto dell’imperatore
Museo Archeologico Regionale di Centuripe (En)
28 agosto 2021, ore 18

Il 28 agosto il ritratto marmoreo di Gaio Giulio Cesare Ottaviano Augusto, il “più bel ritratto dell’imperatore mai rinvenuto in Sicilia”, ritorna, dopo 83 anni, a Centuripe dopo essere stato custodito presso il Museo Archeologico Regionale “Paolo Orsi” di Siracusa. Continua a leggere

La Galleria dell’Accademia di Firenze presenta Ricci ad arte

La Galleria dell’Accademia di Firenze
presenta
Ricci ad arte
#ricciadarte #artsycurly
Il gioco dell’estate

La Galleria dell’Accademia di Firenze vi invita a partecipare a Ricci ad arte! Quest’estate vogliamo giocare insieme a voi, ovunque voi siate: al mare, in campagna, in montagna, in città. Che siate sulla spiaggia, su un lago, lungo le rive di un fiume, chiusi in casa per scappare dal caldo, sdraiati su un divano dopo il pranzo della domenica, noi abbiamo trovato il rimedio per non farvi annoiare. Continua a leggere

Inagurazione del nuovo Auditorium Simonetta Puccini a Torre del Lago

La FONDAZIONE SIMONETTA PUCCINI per GIACOMO PUCCINI
inaugura
il nuovo Auditorium
SIMONETTA PUCCINI
Torre del Lago Puccini, Lucca
martedì 3 agosto 2021, ore 18.00

La Villa Museo Giacomo Puccini di Torre del Lago, per oltre vent’anni amatissima residenza del Maestro che qui diede alla luce molti dei suoi capolavori, permette ancora oggi di immergersi nell’atmosfera dei luoghi originali, conservando intatti gli ambienti di inizio ‘900, dei quali Puccini aveva curato personalmente ogni dettaglio. Il pianoforte Förster, il paravento, prezioso dono dal Giappone, i quadri degli amici macchiaioli, compagni di vita e di caccia: tutto, in questi ambienti, introduce il visitatore in quei luoghi famigliari sospesi nel tempo, immersi nell’intimità quotidiana e nell’atmosfera della casa tanto cara al compositore. Continua a leggere

Scoperta di un ciclo di decorazioni alla Villa Museo Giacomo Puccini di Torre del Lago

La FONDAZIONE SIMONETTA PUCCINI per GIACOMO PUCCINI
annuncia la
Scoperta di un ciclo di decorazioni a parete durante i lavori di restauro
alla Villa Museo Giacomo Puccini di Torre del Lago

Grande sorpresa a Torre del Lago! Nella Villa Museo Giacomo Puccini, amatissima residenza del Maestro, durante i lavori di restauro che da anni interessano vari locali dell’abitazione, è emerso un bellissimo ciclo di decorazioni a tempera, sino ad ora nascosto dalla sete che ricoprono le pareti della sala, al piano terra, chiamata dallo stesso Puccini “Omnibus”, dove componeva e riceva gli amici. Un ritrovamento assolutamente inaspettato che ha emozionato l’intera equipe sul posto e lo staff della Fondazione Simonetta Puccini. Continua a leggere

Marco Bagnoli tra i vincitori della nona edizione di Italian Council

L’opera di Marco Bagnoli Settantadue nomi (Italian Garden) 2020 è tra i vincitori della nona edizione di Italian Council il bando internazionale promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura
L’opera è destinata al parco attorno alla Villa Ambrogiana di Montelupo Fiorentino

Il Museo della Ceramica di Montelupo Fiorentino è tra i vincitori della nona edizione di Italian Council, bando internazionale promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura, per il sostegno, la promozione e la valorizzazione dell’arte contemporanea italiana nel nostro paese e nel mondo. Il progetto presentato dalla Fondazione Museo Montelupo onlus prevede la realizzazione dell’opera di Marco BagnoliSettantadue Nomi (Italian Garden) 2020”, che si è classificata tra i tredici vincitori del bando, nell’ambito della sezione per incremento delle collezioni pubbliche. Continua a leggere