Il colore dei miei giorni. I dipinti di Danièle Lorenzi Scotto a Palazzo Medici Riccardi

Il colore dei miei giorni
I dipinti di Danièle Lorenzi Scotto
Firenze
Palazzo Medici Riccardi, Sale Fabiani
12 dicembre 2019 – 26 gennaio 2020

Dal 12 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020 Palazzo Medici Riccardi ospita nelle Sale Fabiani Il colore dei miei giorni, la personale dedicata all’opera di Danièle Lorenzi Scotto, organizzata grazie al supporto del Swiss Lab for Culture Projects, a cura di Claudio Strinati e con il contributo di Cristina Acidini. Continua a leggere

Moon-Flight: i 50 anni dallo sbarco sulla Luna ispirano la nuova edizione del festival della luce

Moon-Flight
8 dicembre 2019 – 6 gennaio 2020
La città si accende con F-light, Firenze Light Festival
Direzione artistica Sergio Risaliti
Promosso dal Comune di Firenze
Organizzazione MUS.E

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento natalizio con “F-Light”, il Firenze Light Festival, che per un mese, dall’8 dicembre al 6 gennaio, ridisegnerà il volto notturno della città. L’evento rivestirà di nuova luce piazze e monumenti attraverso video-mapping, proiezioni, lightshow e installazioni artistiche e proporrà mostre, attività educative, visite speciali nei musei, spettacoli e incontri culturali. Continua a leggere

Arcadia e Apocalisse. Paesaggi italiani in 150 anni di arte, fotografia, video e installazioni

Arcadia e Apocalisse.
Paesaggi italiani in 150 anni di arte, fotografia, video e installazioni
Ideazione e cura di Daniela Fonti e Filippo Bacci di Capaci
Sezione della fotografia a cura di Maria Francesca Bonetti
PALP Palazzo Pretorio Pontedera
8 dicembre 2019 – 26 aprile 2020

Dall’8 dicembre 2019 il PALP Palazzo Pretorio di Pontedera ospita la mostra Arcadia e Apocalisse. Paesaggi italiani in 150 anni di arte, fotografia, video e installazioni, ideata e curata da Daniela Fonti e Filippo Bacci di Capaci e promossa dalla Fondazione per la Cultura Pontedera, dal Comune di Pontedera, dalla Fondazione Pisa, con il patrocinio e il contributo della Regione Toscana. La mostra, che proseguirà sino al 26 aprile 2020, ha l’obiettivo di indagare il modo in cui il paesaggio è stato percepito e rappresentato artisticamente dal 1850 fino ai giorni nostri, mettendo in luce quelli che sono stati i cambiamenti in materia di estetica e di codici rappresentativi e cercando al contempo di sensibilizzare la coscienza dei visitatori sul tema del degrado ambientale. Continua a leggere

Tornabuoni Arte: Antologia scelta 2020

Tornabuoni Arte
Arte moderna e contemporanea

Antologia scelta 2020
Firenze, Lungarno Benvenuto Cellini 3
Inaugurazione sede Firenze:
Giovedì 5 dicembre 2019, ore 18
Inaugurazione sede Milano:
Giovedì 12 dicembre 2019, ore 18

Tornabuoni Arte presenta, come di consueto a dicembre l’Antologia di arte moderna e contemporanea, di opere scelte per il 2020. L’esposizione delle opere sarà inaugurata giovedì 5 dicembre 2019, alle 18.00, nella sede di Firenze (lungarno Benvenuto Cellini, 3) e giovedì 12 dicembre, alle 18.00, presso la sede di Milano (via Fatebenefratelli, 36).
Grazie alla passione e dedizione di Roberto Casamonti che l’ha fondata, Tornabuoni Arte ha saputo, nel corso degli anni, creare un importante circuito espositivo e culturale in Italia e all’estero, coinvolgendo istituzioni pubbliche e private, con una programmazione internazionale, realizzata grazie anche al rapporto consolidato con critici d’arte, curatori e collezionisti. Continua a leggere

Presentato a Palazzo Vecchio il nuovo video di Lorenzo Baglioni

Ieri sera in Sala d’Arme Lorenzo Baglioni
ha presentato in anteprima il nuovo video
Tutto Palazzo Vecchio in una Canzone
Un viaggio di musica e gag nella casa dei Medici:
tra rock, rap e reggaeton alla scoperta di una bellezza universale

Firenze, 29 novembre 2019 – Ieri sera, nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio, Lorenzo Baglioni ha presentato in anteprima il suo nuovo video musicale Tutto Palazzo Vecchio in una Canzone, un brano inedito, on line da oggi, in cui il cantautore fiorentino va alla scoperta della “sua” città, cantando, con la consueta ironia, storia e spirito di un luogo-simbolo, un vero e proprio scrigno di bellezza universale. Continua a leggere

Novecento Lunare a Palazzo Vecchio

NOVECENTO LUNARE
Lucio Fontana, Eliseo Mattiacci, Fausto Melotti, Giulio Turcato
Un progetto di Museo Novecento a cura di Sergio Risaliti
Firenze
Museo di Palazzo Vecchio, Sala dei Gigli
29 novembre 2019 – 15 gennaio 2020

Il 20 luglio del 1969, alle 22.17 ora italiana, si compì, sotto gli occhi di milioni di telespettatori, un millenario sogno dell’uomo. Il modulo lunare Eagle della missione Nasa Apollo 11 sbarcò sulla polverosa superficie lunare e l’astronauta americano Neil Armstrong – primo uomo al mondo – vi posò poco dopo il piede. “Un piccolo passo per un uomo – disse – un grande salto per l’umanità”. E da allora più niente è stato come prima. Continua a leggere

AMIR: Questioni di prospettive a Firenze e Fiesole

AMIR | accoglienza musei inclusione e relazione
Questioni di prospettive
visite gratuite a musei, complessi monumentali e collezioni d’arte di Firenze e Fiesole accompagnati da migranti, cittadini stranieri e rifugiati

Programma dicembre 2019
Museo Bandini, Fiesole domenica 1 • ore 10:30
Museo di Palazzo Vecchio domenica 1 • ore 12:00 (prenotazione consigliata 055-2768224, info@muse.comune.fi.it)
Museo degli Innocenti sabato 7 • ore 15:00
Museo Primo Conti, Fiesole sabato 7 • ore 11:00
Area archeologica di Fiesole domenica 8 • ore 10:30
Collezione d’Arte, Fondazione CR Firenze (visita in arabo) sabato 14 • ore 15:00

Prosegue per tutto dicembre 2019, nei musei di Firenze e Fiesole, Amir – Accoglienza musei inclusione e relazione | Questioni di prospettive (www.amirproject.com), un progetto sperimentale a cura di una rete di musei del territorio, che propone attività di mediazione culturale condotte da cittadini stranieri. Da questa edizione, Amir può contare su una nuova importante adesione: quella della Fondazione CR Firenze, che oltre al prezioso contributo, partecipa alle attività accogliendo un gruppo di cinque mediatrici di lingua araba all’interno della propria Collezione d’Arte. Continua a leggere

Picasso. L’altra metà del cielo. Foto di Edward Quinn

Picasso. L’altra metà del cielo
Foto di Edward Quinn
Le foto di Edward Quinn dal 30 novembre 2019 al 1 marzo 2020
nel Museo Mediceo di Palazzo Medici Riccardi.
Inaugurazione: venerdì 29 novembre, alle ore 11

Uno sguardo sull’artista e il suo rapporto con il mondo femminile attraverso gli scatti di uno dei più affermati fotografi del Novecento: questo il tema scelto dalla città di Firenze per celebrare il genio del maestro spagnolo e del grande fotografo irlandese con l’esposizione “Picasso. L’altra metà del cielo. Foto di Edward Quinn”, in programma dal 30 novembre 2019 al 1° marzo 2020, presso il Museo Mediceo di Palazzo Medici Riccardi. Continua a leggere

Ezio Mauro: Berlino. Cronache del Muro in San Francesco

Ezio Mauro
Berlino. Cronache del Muro

Venerdì 29 novembre 2019, ore 21.00

Conquiste.
Rivoluzioni oltre i muri
Conversazioni in San Francesco
VI Edizione
Lucca, Chiesa di San Francesco
Ingresso gratuito
Biglietti prenotabili online sul sito www.fondazionecarilucca.it

La sesta edizione delle Conversazioni in San Francesco, ‘Conquiste. Rivoluzioni oltre i muri’, si concluderà venerdì 29 novembre, alle 21.00, con Ezio Mauro, ex direttore de La Stampa e de la Repubblica, scrittore e divulgatore, che a 30 anni dall’accadere dei fatti, porterà sul palco della Chiesa di San Francesco la conferenza teatrale, Berlino. Cronache del Muro. Continua a leggere

Il nuovo video di Lorenzo Baglioni in anteprima a Firenze

A Firenze in anteprima
il nuovo video di Lorenzo Baglioni
Tutto Palazzo Vecchio in una Canzone
Un viaggio di musica e gag nella casa dei Medici: tra rock, rap e reggaeton alla scoperta di una bellezza universale

Giovedì 28 novembre 2019, ore 18
Sala d’Armi, Palazzo Vecchio, Firenze
L’evento è aperto al pubblico

Firenze, 28 novembre 2019 ore 18.00 – Sarà presentato giovedì 28 in anteprima il nuovo video musicale di Lorenzo Baglioni, Tutto Palazzo Vecchio in una Canzone, un brano inedito (on line dal 29/11/2019) in cui il cantautore fiorentino canta la “sua” città per svelare, con la consueta ironia, storia e spirito di un luogo-simbolo, un vero e proprio scrigno di bellezza universale. Continua a leggere