La Galleria dell’Accademia di Firenze presenta Quartetto

La Galleria dell’Accademia di Firenze
presenta
Quartetto
Un cortometraggio musicale inedito
Un inno alla resilienza dell’arte, alla corte del David di Michelangelo

Online dal 18 giugno 2021

Realizzato in occasione della riapertura del Museo con la messa online del nuovo portale web e di un ricco palinsesto di contenuti digitali Accademia Online Continua a leggere

Puccini Gatteschi: un nuovo polo culturale a Pistoia

PUCCINI GATTESCHI
Un nuovo polo culturale a Pistoia
Dal primo luglio 2021

Pistoia guarda al futuro e lo fa riscoprendo un tesoro nascosto del suo passato. Dopo un lungo periodo di chiusura e un’importante operazione di ristrutturazione e restauro, il primo luglio 2021 riapre finalmente al pubblico il settecentesco Teatrino Gatteschi, uno dei più piccoli al mondo, vero gioiello artistico e architettonico nel centro storico della città. Testimone di oltre trecento anni di storia, ma celato agli occhi di tutti dal velo del tempo, il piccolo teatro è adesso pronto a risplendere e ad accogliere di nuovo i visitatori. Continua a leggere

Lucio Caracciolo e Alessandro Barbero al festival di Lucca dedicato ai dialoghi geopolitici

LUCIO CARACCIOLO E ALESSANDRO BARBERO
sabato 15 maggio 2021 in San Francesco a Lucca
PER LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DEDICATO AI DIALOGHI GEOPOLITICI

Una iniziativa promossa dall’associazione LuMeN e da Limes
con il contributo del Comune e della Fondazione Crl

ore 17
Il triangolo sì. Italia, Francia, Germania. Presente e futuro di un’interazione strategica nel cuore dell’Occidente che si riaffaccia alla storia”.

Intervengono
Lucio Caracciolo, direttore di Limes
Dario Fabbri, giornalista, consigliere scientifico e coordinatore America di Limes
Fabrizio Maronta, redattore e responsabile delle relazioni internazionali di Limes

ore 19
L’Italia di Napoleone
Lucio Caracciolo dialoga con Alessandro Barbero, storico e professore.

prenotazione obbligatoria sul sito Limesonline.com Continua a leggere

La Galleria dell’Accademia per il bicentenario della morte di Napoleone

La Galleria dell’Accademia di Firenze
SCOPRI la GALLERIA
Per il bicentenario della morte di Napoleone
i primi due appuntamenti

Giovanni Cipriani, l’Annunciazione di Alessandro Allori e le soppressioni Napoleoniche
da mercoledì 5 maggio

Carlo Sisi, Lorenzo Bartolini il rilievo con Elisa su un carro trionfale che entra a Lucca e le commissioni napoleoniche
da sabato 8 maggio
online sul sito e sul canale YouTube della Galleria

Il 5 maggio 1821 moriva a Sant’Elena Napoleone Bonaparte, sono passati duecento anni da quella data e Napoleone continua ad essere una figura che divide in positivo e in negativo ma che ha, comunque, segnato la storia. Un personaggio e un bicentenario che non possono essere dimenticati. L’amore per il bello e per l’arte è uno degli aspetti che contraddistingue l’imperatore Bonaparte e molti sono gli artisti europei che ne hanno tramandato il mito. E il 5 maggio del 1747, a Vienna, nasceva Pietro Leopoldo II d’Asburgo Lorena, Granduca di Toscana, a cui si deve, oltre all’abolizione della pena di morte e ad altre importanti riforme, la nascita del museo della Galleria dell’Accademia, arricchito nelle sue collezioni dalle soppressioni ecclesiastiche promosse da Leopoldo stesso e successivamente da Napoleone. Continua a leggere

Radio Accademia presenta Al poundeg d’la Sabeina

Galleria dell’Accademia di Firenze
Radio Accademia
giovedì 1 aprile 2021
Al poundeg d’la Sabeina (Il ratto della Sabina)
il nuovo podcast in emiliano e pugliese doc
un progetto della Galleria dell’Accademia di Firenze con l’Accademia di Belle Arti
online sul sito della Galleria dell’Accademia di Firenze

Torna Radio Accademia, il progetto frutto della collaborazione tra l’Accademia di Belle Arti di Firenze e la Galleria dell’Accademia di Firenze, e giovedì 1 aprile proporrà on line una puntata speciale: Al poundeg d’la Sabeina (Il ratto della Sabina), tutta in emiliano e pugliese doc. Radio Accademia, coordinata da Cecilie Hollberg, direttore della Galleria dell’Accademia di Firenze, e dalla professoressa Federica Chezzi, ha coinvolto un gruppo di allievi del corso di Didattica per il Museo che hanno scelto di raccontare in forma di narrazione alcune opere conservate nella Galleria. Continua a leggere

La Galleria dell’Accademia di Firenze racconta L’Albero della vita di Pacino di Buonaguida

Cecilie Hollberg, Direttore della Galleria dell’Accademia
e Paola D’Agostino, Direttore dei Musei del Bargello
raccontano
L’Albero della vita
di Pacino di Buonaguida

in occasione del Dantedì
da giovedì 25 marzo 2021
online sul canale YouTube e sulle pagine FB della Galleria dell’Accademia e dei Musei del Bargello

Il 25 marzo 2021, data che i dantisti riconoscono come l’inizio del viaggio nell’aldilà della Divina Commedia, è stato istituito il Dantedì, giornata nazionale voluta dal consiglio dei ministri e dal Ministero della Cultura per celebrare il Sommo Poeta. Per questa occasione, la Galleria dell’Accademia di Firenze ha realizzato un video in cui il direttore Cecilie Hollberg e Paola D’Agostino, direttore dei Musei del Bargello raccontano L’Albero della Vita di Pacino di Buonaguida, opera conservata nelle collezioni della Galleria, che sarà esposta all’interno della mostra Onorevole E Antico Cittadino Di Firenze. Il Bargello per Dante, che aprirà al pubblico il prossimo 21 aprile 2021, per le celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante. Il video sarà online dalle 00.00 del 25 sia sul canale YouTube che sulla pagina FB della Galleria dell’Accademia e dei Musei del Bargello. Continua a leggere

La Galleria dell’Accademia di Firenze raccontata da esperti internazionali

SCOPRI la GALLERIA
la Galleria dell’Accademia di Firenze
raccontata da esperti internazionali

sabato 13 marzo
Carl Brandon Strehlke
parla de L’Orazione nell’Orto
di Lorenzo Monaco
online sul canale YouTube della Galleria

La Galleria dell’Accademia di Firenze si racconta online e per farlo ha scelto storici dell’arte, esperti della musica, direttori di istituzioni del mondo della cultura internazionale. SCOPRI la GALLERIA, con cadenza settimanale, a partire da sabato 13 marzo, approfondirà di volta in volta, grazie a delle pillole video, un’opera conservata nelle diverse collezioni del museo. Si inizia con Carl Brandon Strehlke per seguire poi con Carlo Sisi, Paolo Zampini, per citarne solo alcuni. (sul canale YubeTube della Galleria dell’Accademia di Firenze al link https://www.youtube.com/channel/UCi4frZnkcpO30AweeiMyAqw ) Continua a leggere

Il programma 2021 del Museo Novecento

UN ANNO NELL’ARTE DEL NOVECENTO E OLTRE
Il programma 2021
del Museo Novecento

Il Museo Novecento Firenze non si ferma. Nonostante la pandemia, che non consente al momento di accogliere il pubblico, continua a lavorare per realizzare, nei limiti delle restrizioni, la programmazione prevista per il 2021.
Il direttore artistico Sergio Risaliti e il suo staff hanno deciso di presentare gli eventi in calendario per quest’anno, consapevoli delle variazioni che potranno subire, ma determinati nel dare un segnale importante di resistenza, perché i musei sono fondamentali per la crescita culturale di un paese. Continua a leggere

700 DANTE: online il portale con il calendario degli appuntamenti per il centenario dell’Alighieri

700 Dante
Da domani online il portale www.700dantefirenze.it su cui consultare il ricchissimo calendario di appuntamenti organizzati nel 2021 per celebrare l’Alighieri nel 700esimo anniversario della sua morte

Settecento anni fa, nel 1321, moriva Dante Aligheri, il Sommo Poeta, simbolo e icona della cultura italiana nel mondo e geniale creatore della Divina Commedia. Firenze, la città dove nacque, in cui partecipò attivamente alla vita politica, divenendo prima Cavaliere e poi Priore, e dalla quale, proprio per ragioni politiche, venne esiliato nel 1302, lo ricorda adesso con un anno di eventi. Oltre trenta istituzioni fiorentine – riunite in un Comitato Organizzatore coordinato dal Comune di Firenze, Assessorato alla Cultura, Moda, Design e Relazioni Internazionali, Direzione Cultura e Sport e P.O. Firenze Patrimonio Mondiale e rapporti con UNESCO, con la comunicazione e il supporto al coordinamento di MUS.E – hanno deciso infatti di raccontare la storia di Dante e della sua mai dimenticata Firenze in un programma denso e di grande interesse, digitale e non, attraverso conferenze, giornate di studi, eventi e mostre aperte al grande pubblico. Da domani, martedì 29 dicembre 2020, il calendario di questo anno straordinario è finalmente consultabile online sul portale www.700dantefirenze.it, mentre aggiornamenti quotidiani si potranno trovare sulla pagina Facebook @700dantefirenze. Continua a leggere

Capodanno 2021, a Firenze c’è FUTURA

Capodanno 2021, a Firenze c’è FUTURA e Silvestri, Ghemon e Berrill arrivano a casa
Video online e in tv. Previsto anche uno spettacolo per bambini

Un Capodanno diverso, senza musica in piazza né festeggiamenti all’aperto a causa della pandemia: Firenze non rinuncia però a una serata più lieve e organizza un doppio appuntamento visibile da tutti da casa, con musica, performance e uno spettacolo per bambini.

L’evento si chiamerà FUTURA, in omaggio alla famosa canzone di Lucio Dalla e come messaggio di speranza dopo la pandemia, ed è organizzato dal Comune di Firenze e dall’associazione MUS.E con il supporto di Toscana Energia. Continua a leggere