Giorgio Poi e Danilo Rea in San Francesco a Lucca

Anniversario in concerto 2024
doppio appuntamento con la musica italiana
Chiesa di San Francesco, Lucca
ideazione e organizzazione Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca
Venerdì 14 giugno | ore 21
GIORGIO POI
Biglietti disponibili a partire dalle ore 12 di martedì 11 giugno
Domenica 30 giugno | ore 21
DANILO REA E LE STELLE DEL CANTO
La Grande Opera in Jazz

Biglietti disponibili a partire dalle ore 12 di martedì 25 giugno
ingresso gratuito, prenotazione su www.fondazionecarilucca.it

Dopo il grande successo dell’edizione del decennale dalla riapertura del Complesso Conventuale di San Francesco, anche in questo 2024 la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ‘raddoppia’ l’appuntamento con l’Anniversario in concerto. Due eventi dedicati alla musica italiana: il primo per un pubblico più giovane, e poi il tradizionale concerto che celebra, in questo caso, gli undici anni.

Venerdì 14 giugno, alle 21, sul palco della Chiesa di San Francesco salirà Giorgio Poi che si esibirà in un duo acustico, piano, chitarra e voce. Giorgio Poi, all’anagrafe Giorgio Poti, classe 1986, è un cantautore e musicista d’eccezione con alle spalle un’incessante attività dal vivo e proficue collaborazioni con artisti della scena italiana e internazionale. Il suo album di esordio “Fa Niente”, uscito nel febbraio del 2017 per Bomba Dischi/Universal, è stato accolto con grande favore dalla stampa e dalla critica. Poi ha la capacità di catturare il pubblico con grande maestria, in un continuo andirivieni tra la forma canzone e l’esplorazione del suono. Nonostante abbia vissuto all’estero, a Londra, a Berlino e negli States, ha sempre mantenuto una grande nostalgia e attrazione verso il cinema e la musica italiana, verso artisti come Vasco Rossi, Paolo Conte, Lucio Dalla e Piero Ciampi, che l’hanno spinto a scrivere canzoni nella sua lingua madre. Ha collaborato con Frah Quintale e con Carl Brave, ma il suo successo arriva quando i Phoenix gli propongono di aprire dieci delle loro date negli Stati Uniti. Nel corso della sua carriera, è diventato uno dei simboli della nuova canzone italiana d’autore, e ha partecipato, nel 2022, al progetto del vinile, “Canzonette”, in edizione limitata, omaggio a Pier Paolo Pasolini, il primo album sponsorizzato da Gucci e prodotto da Bomba Dischi, che raccoglie una selezione di cover e canzoni amate o scritte dall’intellettuale, dove interpreta una sua versione di Che cosa sono le nuvole, testo di Pasolini, cantata all’epoca da Domenico Modugno.

Danilo Rea, ricercatissimo pianista jazz, sarà al centro del secondo appuntamento dell’Anniversario, domenica 30 giugno, sempre alle 21.00. Per quest’occasione, il musicista, nell’anno del centenario della morte di Giacomo Puccini porterà La Grande Opera in Jazz, un omaggio ai compositori che hanno reso noto nel mondo il melodramma italiano – Puccini, Verdi, Rossini, Bellini, Donizetti, Mascagni – insieme alle Stelle del canto che ne hanno interpretato le indimenticabili arie: Maria Callas, Mario Del Monaco, Enrico Caruso, Tito Schipa, Maria Caniglia, Beniamino Gigli, Amelita Galli Purci e altre. Un percorso musicale inedito, di grande impatto culturale e poetico. Uno spettacolo interattivo, visivo e sonoro, arricchito dalla proiezione di video con immagini di repertorio, registrate in bianco e nero, insieme a suggestive e originali opere d’arte contemporanea. La magistrale interpretazione di Danilo Rea esalta il valore artistico delle voci tratte dalle storiche registrazioni e dalle inedite immagini video, in un’armonica contestualizzazione tra melodie e improvvisazione musicale. 

La Grande Opera in Jazz è capace di trasportare il pubblico in uno straordinario viaggio attraverso le grandi arie d’Opera, tra cui: Norma, Turandot, Traviata, L’Elisir d’Amore, Cavalleria Rusticana, Madama Butterfly e Tosca.

Tutti gli incontri sono a ingresso gratuito, ma per partecipare occorre prenotarsi online sul sito www.fondazionecarilucca.it. A partire dalle ore 12 del martedì che precede gli eventi sarà possibile effettuare la prenotazione.

Informazioni
www.fondazionecarilucca.it 

Comunicazione e Relazioni esterne Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca
Andrea Salani Tel. + 39 0583 472661
comunicazione@fondazionecarilucca.it | www.fondazionecarilucca.it

Ufficio stampa eventi FCRL
Davis & Co. | Lea Codognato e Caterina BrigantiTel. + 39 055 2347273
info@davisandco.it | www.davisandco.it

Per la Stampa

Per la cartella stampa completa di immagini scrivere a info@davisandco.it