Andrea Gnocchi: KUBRICK Fra cinema e pittura

Lucca Film Festival e Europa Cinema 2019
presenta
Andrea Gnocchi
KUBRICK. Fra cinema e pittura
a cura di Riccardo Ferrucci

Lucca, Palazzo Ducale
6 – 23 aprile 2019
Inaugurazione sabato 6 aprile ore 17.30

Lucca Film Festival e Europa Cinema 2019 presenta, all’interno degli eventi espositivi, nel Palazzo Ducale di Lucca, una mostra tributo ad uno dei più grandi registi della storia: Stanley Kubrick. KUBRICK. Fra cinema e pittura, a cura del critico Riccardo Ferrucci, propone, dal 6 al 23 aprile, dipinti inediti dell’artista lombardo Andrea Gnocchi. Continua a leggere

A Lucca Omaggio a Paolo e Vittorio Taviani: Un viaggio da San Miniato a Hollywood

Lucca Film Festival e Europa Cinema 2019
presentano
Omaggio a Paolo e Vittorio Taviani
Un viaggio da San Miniato a Hollywood

Lucca, Palazzo Ducale
30 marzo – 23 aprile 2019

A un anno dalla morte di Vittorio Taviani, scomparso il 15 aprile 2018, il Lucca Film Festival e Europa Cinema 2019 dedicano un Omaggio a Paolo e Vittorio Taviani, a cura di Riccardo Ferrucci e Alessandro Romanini, responsabile degli eventi espositivi del Festival, con la collaborazione di Annalisa Bugliani. Due figure fondamentali del Cinema italiano che hanno ottenuto importanti riconoscimenti e premi, dal Leone d’Oro alla carriera al Festival di Venezia alla Palma d’Oro per Padre Padrone al Festival di Cannes, dall’Orso d’Oro al Festival di Berlino per Cesare deve morire a numerosi David di Donatello. Continua a leggere

Leonardo da Vinci e Firenze: Fogli scelti dal Codice Atlantico

Leonardo da Vinci e Firenze
Fogli scelti dal Codice Atlantico
Firenze
Palazzo Vecchio, Sala dei Gigli
29 marzo – 24 giugno 2019
a cura di Cristina Acidini

Promossa dal Comune di Firenze
Organizzazione e coordinamento MUS.E
Main Sponsor ENGIE

Cinquecento anni fa, nel castello di Clos-Lucé, in Francia, moriva Leonardo da Vinci. Aveva lasciato Firenze da oltre dieci anni, ma alla sua città era rimasto profondamente legato. Per tutta la vita si definì ‘pittore fiorentino’, chiese nelle volontà testamentarie di essere sepolto nella ‘giesia de sancto Fiorentino de Amboysia’ e dedicò uno dei suoi ultimi ricordi scritti, l’anno prima di morire, al serraglio dei leoni che si trovava dietro Palazzo Vecchio. Il foglio dedicato all’animale totemico di Firenze, testimonianza di un ricordo ancora vivissimo, porta la significativa data del 24 giugno 1518, giorno del patrono cittadino. E proprio nel nome di questo legame, la sua città lo celebra oggi con la mostra Leonardo da Vinci e Firenze. Fogli scelti dal Codice Atlantico, che presenta, in Palazzo Vecchio, allora come adesso il luogo più rappresentativo della città, dodici carte vergate da Leonardo, provenienti dalla veneranda Biblioteca Ambrosiana e proposte in un percorso a cura di Cristina Acidini, dal 29 marzo al 24 giugno 2019. La mostra, promossa dal Comune di Firenze, è organizzata da Mus.e grazie al preziosissimo contributo di ENGIE, player mondiale dell’energia e dei servizi, che ha quale obiettivo quello di guidare la transizione a zero emissioni di CO2 Continua a leggere

Tre xilografie di Marcello Guasti saranno donate al Comune di Fiesole

Marcello Guasti, Giovanni Michelucci e il Monumento ai tre carabinieri
Tre xilografie di Marcello Guasti saranno donate al Comune di Fiesole
Fiesole, Sala del Basolat
Venerdì 29 marzo, ore 18.00

Poco prima della sua recente scomparsa, Marcello Guasti (1924-2019) aveva deciso di donare al Comune di Fiesole tre xilografie della sua celebre serie degli anni Cinquanta “Uomini al Lavoro”. Venerdì 29 marzo alle 18:00, nella Sala del Basolato del Palazzo Comunale, un membro della famiglia Guasti consegnerà ufficialmente al Sindaco le tre opere. Si tratta del primo degli eventi collaterali alla mostra “Marcello Guasti, Giovanni Michelucci e il Monumento ai Tre Carabinieri”, in corso a Fiesole sino al 30 settembre. Dopo la cerimonia, Lino Pertile, studioso di letteratura italiana e grande esperto di Dante (Harvard University) terrà la conferenza dal titolo “Morire per gli altri”. Per l’occasione la mostra sarà aperta, in Sala Costantini, a partire dalle ore 17. Continua a leggere

Architettura Sussurrante di Alessandro Mendini: Industrie Discografiche Lacerba 2019

AAVV
Architettura Sussurrante di Alessandro Mendini
Industrie Discografiche Lacerba 2019 | Lacerba 5

LP vinile trasparente tiratura 300 copie | CD | Download Digitale
Uscita 29 Marzo 2019

Da mesi Industrie Discografiche Lacerba stava preparando una re-release di Architettura Sussurrante, il curioso e poco noto esperimento musicale di Alessandro Mendini – realizzato con la collaborazione dei Matia Bazar, di Magazzini Criminali ed altri artisti – pubblicato in appena 2000 copie nel 1983. “Casa Mia” – brano di apertura della raccolta – usava frammenti di Cinismo Abitativo, un editoriale scritto da Alessandro Mendini per la rivista Modo nell’aprile del 1979 ovvero 40 anni fa, e ciò invitava alla celebrazione. Ma la scomparsa improvvisa di Mendini ci ha colti di sorpresa, e quello che doveva essere lo spunto per una rilettura di quella stagione del fare design che si espandeva oltre gli oggetti e le architetture, diventa oggi un tributo alla memoria dell’architetto.

Continua a leggere

L’attore Rutger Hauer star al Lucca Film festival e Europa Cinema 2019

L’attore Rutger Hauer
star al Lucca Film festival e Europa Cinema 2019

L’attore olandese terrà una masterclass sul tema del “futuro”, farà parte della giuria e sarà protagonista di un evento speciale nell’ambito di Effetto Cinema Notte: un tributo a Blade Runner, film cult ambientato proprio nel 2019

Sabato 20 aprile 2019

La star internazionale Rutger Hauer, attore cult per le sue interpretazioni leggendarie in Blade Runner e Ladyhawke, sarà uno degli ospiti dell’edizione 2019 del Lucca Film Festival e Europa Cinema, che si terrà dal 13 al 21 aprile, uno degli eventi di punta tra le manifestazioni organizzate e supportate dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.  Continua a leggere

TEOFANIE: Opere di Omar Galliani all’Oratorio di Santa Caterina delle Ruote

TEOFANIE
Opere di Omar Galliani
Oratorio di Santa Caterina delle Ruote
Ponte a Ema – Bagno a Ripoli
9 marzo – 28 aprile 2019

Scrigno del Trecento, con il suo interno riccamente affrescato nel XIV secolo da Spinello Aretino, l’Oratorio di Santa Caterina delle Ruote, nei pressi di Ponte a Ema, a due passi da Firenze, ospita dal 9 marzo al 28 aprile 2019, la mostra TEOFANIE, Opere di Omar Galliani, organizzata dal Comune di Bagno a Ripoli, con la collaborazione delle Gallerie degli Uffizi e della Tornabuoni Arte. Continua a leggere

Politeama in Primo Piano 2019

Politeama in Primo Piano 2019
Ridotto
Teatro Politeama Pratese
VIII Edizione
A cura di Mirko Guerrini

5 marzo – 26 marzo 2019

Dal 5 al 26 marzo il Ridotto del Politeama ospita l’VIII edizione di Politeama in Primo Piano, con la direzione artistica di Mirko Guerrini. La rassegna, che quest’anno prevede quattro appuntamenti, tutti rigorosamente di martedì, alle 21.00, come sempre dà spazio ad alcune delle più giovani e interessanti proposte del panorama musicale italiano, che spesso fanno fatica a trovare luoghi adatti alla loro espressione musicale. Le serate, arricchite dalla presenza di vere e proprie stelle del jazz, saranno introdotte ancora una volta da Dario Cecchini. Continua a leggere

A lezione dai grandi chef con Maria Probst: Aspettando la Primavera

A lezione dai grandi chef
18 febbraio – 3 aprile 2019
Firenze, Scuola di Arte Culinaria “Cordon Bleu”

Il primo appuntamento lunedì 18 febbraio 2019 con Maria Probst: Aspettando la Primavera

La Scuola di Arte Culinaria “Cordon Bleu” apre le porte ad un nuovo ciclo di incontri, A lezione dai grandi chef, con una prestigiosa rosa di chef stellati, tutti operanti in realtà del territorio toscano, a partire dal primo appuntamento Aspettando la Primavera, lunedì 18 febbraio (ore 9-13), con Maria Probst, dalla Baviera con passione arriva in Italia nella cucina dello storico ristorante “La Tenda Rossa” di Cerbaia in Val di Pesa. Continua a leggere

Marcello Guasti, Giovanni Michelucci e il Monumento ai Tre Carabinieri

Marcello Guasti, Giovanni Michelucci
e il Monumento ai Tre Carabinieri

Fiesole, Sala Costantini
17 febbraio – 30 settembre 2019

Fiesole, Museo Civico Archeologico
11 maggio – 30 settembre 2019

In occasione del 75° anniversario della liberazione dall’occupazione tedesca, Fiesole celebra il suo Monumento ai Tre Carabinieri, l’imponente scultura in bronzo creata nel 1964 da Marcello Guasti per la nuova terrazza panoramica ideata da Giovanni Michelucci nel Parco della Rimembranza. L’opera, che fu realizzata a vent’anni dall’eccidio, ricorda il sacrificio dei tre militari Alberto La Rocca, Vittorio Marandola e Fulvio Sbarretti, che avevano aiutato i partigiani impegnati contro le forze straniere e furono per questo trucidati dai nazisti il 12 agosto del 1944. Oggi Fiesole commemora le loro figure e la scultura voluta per ricordarle, rendendo omaggio anche all’architetto che la scelse, Michelucci, e all’artista che la realizzò, Guasti, uno degli scultori fiorentini più importanti del dopoguerra, scomparso proprio in queste settimane. Continua a leggere