Gamification al Museo Marini

Museo Marino Marini
Firenze, Piazza San Pancrazio

Mercoledì 24 maggio 2017 – ore 19.00
Gamification
Incontro con Fabio Viola, co-autore con Vincenzo Idone Cassone del libro
L’arte del coinvolgimento, edito da Hoepli

in conversazione con
Massimiliano Zane Consulente Strategico per lo Sviluppo e Valorizzazione Patrimonio Museale e Culturale,
Dario Trovato videomaker e co-fondatore di Balzo, start-up di Nana Bianca
modera Massimiliano TonelliDirettore Artribune
introduce Patrizia AsproniPresidente Museo Marino Marini  Continua a leggere

Città Musei e Alzheimer: un convegno internazionale a Firenze

Museo Marino Marini
Fondazione Marini San Pancrazio, Firenze

Città Musei e Alzheimer
Strategie per costruire una società inclusiva
Convegno internazionale

25 maggio 2017
Firenze, Cinema La Compagnia e Museo Marino Marini

Il Museo Marino Marini di Firenze, da anni impegnato a livello nazionale e internazionale nel rendere l’arte accessibile alle persone con demenza e a chi se ne prende cura, organizza per giovedì 25 maggio, Città Musei e Alzheimer. Strategie per costruire una società inclusiva, un convegno internazionale dedicato al contributo che i musei e l’arte possono dare alla creazione di città e comunità amichevoli nei confronti della demenza, che si terrà presso il Cinema La Compagnia e il Museo. Continua a leggere

Omaggio a Hugh Honour a Lucca

HUGH HONOUR
Omaggio a un protagonista della storia dell’arte
a un anno dalla scomparsa
Sabato 20 maggio 2017, ore 18

in occasione della donazione del fondo bibliografico, archivistico e fotografico Honour-Fleming alla Fondazione Ragghianti

Sala Luigi De Servi
via San Micheletto 3, Lucca
Ingresso libero Continua a leggere

Teatro e spiritualità al Museo Marini

Museo Marino Marini, Firenze
ARTE e SPIRITUALITÀ
Sabato 20 maggio 2017 – ore 19.00

Teatro e spiritualità
Conversazione con Sandro Lombardi – Attore, drammaturgo e scrittore
e Roberto Incerti – Critico teatrale e giornalista
Continua a leggere

All you need is love al Politeama Pratese

TEATRO POLITEAMA PRATESE
e
ARTEINSCENA
Laboratorio di Musical diretto da Simona Marchini

presentano
All you need is love
da Shakespeare, Lennon, McCartney

Domenica 21 maggio 2017, ore 21.30

Regia  Franco Miseria
Coreografie  Franco Miseria, Ranko Yokoyama, Stefano Simmaco
Testi e scelte musicali  Sergio Urbani
Insegnante di canto  Emiliana Perina
Insegnanti di recitazione  Sandra Garuglieri, Ilaria Cristini
Insegnanti di danza  Ranko Yokoyama, Stefano Simmaco

Continua a leggere

Gillo Dorfles: la Guerra del Tempo alla Fondazione Ragghianti

Mercoledì 10 maggio, ore 21
Proiezione del documentario di Francesco Leprino
LA GUERRA DEL TEMPO
Poesie di Gillo Dorfles lette da lui medesimo
(2017)

Fondazione Ragghianti
Sala conferenze Vincenzo da Massa Carrara
Via San Micheletto 3, Lucca
Ingresso libero

Chiusa con successo di pubblico e di critica la mostra Una storia d’arte. La Fondazione Ragghianti e Lucca 1981-2017, la Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti prosegue il suo programma di eventi con due appuntamenti dedicati a personalità eminenti della storia dell’arte italiana e internazionale: Gillo Dorfles e Hugh Honour. Continua a leggere

I finalisti del Premio von Rezzori 2017

Festival degli Scrittori
Premio Gregor von Rezzori – Città di Firenze

XI Edizione – Firenze, 14 – 17 giugno 2017

I finalisti del Premio Gregor von Rezzori
migliore opera di narrativa straniera
MATHIAS ÉNARD, LÁSZLÓ KRASZNAHORKAI, VALERIA LUISELLI, ÉDUARD LOUIS, CLEMENS MEYER

Vincitrice miglior opera di traduzione
ANNA D’ELIA

Lectio Magistralis di
DANY LAFERRIÈRE

ospiti
HISHAM MATAR ATIQ RAHIMI ZADIE SMITH JUAN GABRIEL VÁSQUEZ Continua a leggere

Apertura Atelier Marco Bagnoli – Omaggio a Michael Galasso

APERTURA ATELIER MARCO BAGNOLI
con
OMAGGIO A MICHAEL GALASSO / PROVA APERTA

Atelier Marco Bagnoli, via della Quercia 9, Montelupo Fiorentino, Firenze
venerdì 5 maggio 2017
Apertura ore 19.00
Omaggio a Michael Galasso/ Prova aperta ore 21.00

Si inaugura oggi venerdì 5 maggio alle ore 19,00 l’ATELIER MARCO BAGNOLI, un edificio a Montelupo Fiorentino, che nasce dalla collaborazione tra l’artista Marco Bagnoli e l’architetto Toti Semerano che ne firma il progetto architettonico. L’edificio è il nuovo studio dell’artista: uno spazio pluriarticolato di innovativa concezione che ospita anche l’archivio. Un’opera d’arte in sé. Continua a leggere

Arte e spiritualità al Museo Marini

Museo Marino Marini
Piazza San Pancrazio, Firenze

ARTE e SPIRITUALITÀ

Sabato 6 maggio 2017 – ore 19.00
Per una teologia dell’esperienza artistica
Conversazione con Alberto MelloniCattedra UNESCO sul pluralismo religioso – Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII, editorialista, saggista
e Don Alessandro SantoroParroco della Comunità delle Piagge

Sabato 20 maggio 2017 – ore 19.00
Teatro e spiritualità
Conversazione con Sandro LombardiAttore, drammaturgo e scrittore
e Roberto IncertiCritico teatrale e giornalista

Gli incontri saranno preceduti alle ore 16.30 dalla celebrazione della Santa Messa in Cappella Rucellai, officiata da Padre Antonio Idda OP, con musiche a cura del M° Antonio Artese e selezione di incensi di Sileno Cheloni.
Continua a leggere

Rimandato all’autunno: INTERNO GIORNO tre giorni di stage con Sergio Rubini

Rimandato al 29, 30 settembre e 1 ottobre 2017

INTERNO GIORNO
Stage / Sergio Rubini
Assistente video: Massimiliano Cosi
a cura di SOURCE  
Firenze, Sala Vanni
Piazza del Carmine, 19
orari: venerdì 9.30/18.30, sabato 9.30/18.30, domenica 9.30/15.30

A causa di improvvisi e improrogabili impegni di Sergio Rubini, lo stage  INTERNO GIORNO curato da SOURCE e previsto per il 28, 29 e 30 aprile 2017, è stato rimandato all’autunno. Si terrà infatti sempre nella Sala Vanni (Firenze, piazza del Carmine 19) e sempre negli stessi orari (venerdì 9.30/18.30, sabato 9.30/18.30, domenica 9.30/15.30) ma nelle giornate di venerdì 29, sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre 2017. SOURCE, progetto nato a Firenze per mettere in relazione il mondo dei designer con quello delle aziende, propone INTERNO GIORNO a tutti coloro che vogliono imparare a vedere una location, con tutti i suoi “oggetti”, attraverso l’occhio della cinepresa, valorizzandola fino a farla diventare, all’occorrenza, elemento espressivo della narrazione stessa. Continua a leggere