Un gomitolo aggrovigliato è il mio cuore. Vita di Etty Hillesum

Edgarda Ferri
Un gomitolo aggrovigliato è il mio cuore. Vita di Etty Hillesum
La Nave di Teseo

In libreria il 1° giugno

Esther Hillesum, detta Etty, è una ragazza olandese di origini ebraiche, colta, curiosa, dalla sensibilità inusuale. Appassionata di letteratura russa e lettrice vorace, lavora come dattilografa al Consiglio Ebraico: la sua è una condizione privilegiata, allo scoppiare della seconda guerra mondiale e con l’inizio delle persecuzioni razziali potrebbe scappare e salvarsi. Potrebbe coltivare i suoi studi, scoprire l’amore che comincia ad affacciarsi nella sua vita, realizzare i mille sogni suggeriti dalla sua fantasia. Ma decide di non abbandonare la sua famiglia, il suo popolo, e di condividerne fino in fondo la sorte. Così, il 7 settembre 1943, dopo i mesi passati nel campo di transito di Westerbork, sale su un treno per Auschwitz da cui, neanche trentenne, non farà più ritorno.
Continua a leggere

Un buon posto dove stare di Francesca Manfredi in libreria per La Nave di Teseo

Francesca Manfredi
Un buon posto dove stare
La Nave di Teseo
Oceani Narrativa Italiana, pag. 160 – € 16.00
In libreria il 20 aprile

Un folgorante debutto di una promessa della nuova letteratura italiana

Tra gli allievi migliori della Scuola Holden, rappresentata da Andrew Wylie, il più importante agente letterario al mondo Continua a leggere

Cynthia Ozick: Le carte della signora Puttermesser, in libreria il 6 aprile

La Nave di Teseo
Cynthia Ozick
Le Carte della Signora Puttermesser
Oceani Narrativa Straniera, pag. 324, € 18

In libreria il 6 aprile 2017

“Considero Cynthia Ozick, Cormac McCarthy e Don De Lillo i migliori scrittori viventi” David Foster Wallace
Continua a leggere

In libreria “Vita di Nullo” di Diego Marani, per La Nave di Teseo

La Nave di Teseo
Diego Marani
Vita di Nullo
Oceani Narrativa Italiana, pag. 128, € 15.00

In libreria il 3 marzo

Diego Marani torna con un romanzo implacabile e romantico sulla provincia italiana e racconta un personaggio folle e geniale, comunque imprendibile, come uscito da un film di Fellini. Continua a leggere

Il nuovo numero di «Luk. Studi e attività della Fondazione Ragghianti»

È uscito il numero 22 della rivista annuale
«Luk. Studi e attività della Fondazione Ragghianti»
con saggi e testi di Andrea Bartolini, Elisa Bassetto, Paolo Bolpagni, Giorgio Busetto, Anna Rosa Calderoni Masetti, Silvia Ciappi, Annamaria Ducci, Alessandro Gallicchio, Francesco Gurrieri, Julio Le Parc, Chiara Lera, Domenico Quaranta, Alessandro Romanini, Umberto Sereni, Elisabetta Trincherini e uno speciale sui “Giardini della scultura Pier Carlo Santini” da poco inaugurati

Il nuovo numero di «Luk», diretto da Paolo Bolpagni, ripercorre le molteplici iniziative culturali realizzate dalla Fondazione Ragghianti nel 2016, offrendo al lettore ulteriori occasioni di approfondimento e riflessione su di esse attraverso saggi di taglio scientifico. Continua a leggere

La cultura è come la marmellata: Come promuovere il patrimonio italiano con le imprese

Museo Marino Marini, Firenze
Venerdì 20 gennaio 2017, ore 18.00
Presentazione del volume

La cultura è come la marmellata
Come promuovere il patrimonio italiano con le imprese
di Marina Valensise
edito da Marsilio Nodi/Nodi

introduce Patrizia Asproni
Presidente del Museo Marino Marini

ne parleranno con l’autrice
Isabelle Mallez
Direttrice dell’Institut français Firenze e Console Onoraria di Francia a Firenze

Maria Cristina Carratù
La Repubblica

Cioccolata di benvenuto Continua a leggere

Vittorio Sgarbi: Dall’ombra alla luce, da Caravaggio a Tiepolo

Vittorio Sgarbi
Dall’ombra alla luce
Da Caravaggio a Tiepolo
IL TESORO D’ITALIA IV
La Nave di Teseo 

In libreria il 7 dicembre

Credevo di sapere cos’è l’Italia: non lo sapevo abbastanza. È stato come risvegliarsi davanti alla sua natura di scrigno contenente in infiniti scrigni, davanti a una inesauribile e prodigiosa dotazione di bellezza. (dall’introduzione di Paolo Di Paolo)

Negli occhi delle capre di Rosa da Tivoli c’è una verità dolente, un’alternativa coscienza del mondo, un’umanità mascherataVittorio Sgarbi

Caravaggio muore nel 1610 lasciando dietro di sé una scia di fuoco. L’eco delle sue invenzioni scuote l’Europa e artisti da ogni dove si mettono sulle tracce delle sue opere. Dall’ombra alla luce – quarto volume della storia e geografia dell’arte italiana di Vittorio Sgarbi – prende avvio proprio da un inseguimento: Pieter Paul Rubens cerca Caravaggio a Roma ma non lo trova. Continua a leggere

Annunciati i vincitori del Premio Sila ’49

PREMIO SILA ‘49
Cosenza, 5a edizione | 25 e 26 novembre 2016

Premio Letteratura
Vitaliano Trevisan
Works
Einaudi

Premio Economia e società
Luciana Castellina
Manuale antiretorico dell’unione europea. Da dove viene e dove va questa Europa

Il Manifestolibri
L’autrice dialoga con Antonio Padellaro

Venerdì 25 novembre ore 18.00

Premio Speciale alla Carriera
Carlo Ginzburg

Lectio Magistralis 
I benandanti cinquanta anni dopo
Sabato 26 novembre ore 11.30

Cerimonia di premiazione
Sabato 26 novembre ore 18.00

In libreria per La Nave di Teseo: Paola Bassani. Se avessi una piccola casa mia

Paola Bassani
Se avessi una piccola casa mia
Giorgio Bassani, il racconto di una figlia
A cura di Massimo Raffaeli
La Nave di Teseo, Le Onde, pag. 248, € 17.00

In libreria il 10 novembre 

In occasione del centenario della nascita dell’autore di Il giardino dei Finzi-Contini, il racconto della figlia Paola in un libro corredato da un inserto iconografico con fotografie inedite dall’archivio di famiglia e lettere autografe. Continua a leggere

L’Orlando curioso nei labirinti del fantastico

In occasione delle Celebrazioni per il Cinquecentenario della
prima edizione dell’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto
la Fondazione Lazzareschi e Lucca Comics & Games presentano

L’Orlando curioso nei labirinti del fantastico
Fondazione Lazzareschi, Porcari
23 ottobre – 18 dicembre 2016

In occasione delle Celebrazioni per il Cinquecentenario della prima edizione dell’Orlando Furioso, la Fondazione Giuseppe Lazzareschi di Porcari presenta la mostra L’Orlando curioso nei labirinti del fantastico, una rilettura in chiave fantasy del capolavro di Ludovico Ariosto, nata da un’idea di Renato Genovese e realizzata dallo staff di Lucca Comics & Games. La mostra, che si inaugura il 23 ottobre alle ore 12.30 e prosegue sino al 18 dicembre 2016, è fatta in collaborazione con il Comune di Castelnuovo Garfagnana, dove Ariosto fu Governatore per tre anni dal 1522, che patrocina l’evento insieme al Comitato nazionale per il V Centenario dell’Orlando Furioso, alla Regione Toscana, la Provincia di Lucca e il Comune di PorcariContinua a leggere