Le Case Cavallini Sgarbi a Ferrara

Le Case Cavallini Sgarbi
Ferrara, Via Giuoco del Pallone, 31
www.casecavallinisgarbi.eu

Un soggiorno a Ferrara nella casa dove Ariosto compose l’Orlando Furioso tra opere di Stagnoli, Pericoli e Rivadossi.

A Ferrara, l’edificio storico in cui Ludovico Ariosto compose ampie parti dell’Orlando Furioso e dove, si narra, mettesse in scena per i familiari le sue prime composizioni teatrali, diventa una residenza de charme. Le Case Cavallini Sgarbi, inaugurate a gennaio 2010 e situate nel cuore di Ferrara, furono costruite in epoca medioevale e appartennero al notaio Brunoro Ariosto fin dal 1471. Fu il fratello Niccolò che vi si stabilì e suo figlio Ludovico Ariosto vi abitò per lunghi periodi della sua vita. L’edificio, che coniuga perfettamente le sue tracce medioevali con quelle rinascimentali, appartiene alla famiglia Cavallini-Sgarbi dal 1943. Prima di allora il palazzo era passato attraverso nobili famiglie ferraresi e, nel 1800 proprietario ne fu il paesaggista e critico d’arte Ferdinando Ughi che a sua volta, nel 1913, lo vendette al pittore Oreste Buzzi. Continua a leggere

La Via della Seta da Lucca a Hangzhou

La Via della Seta – The silk road
Lucca – Hangzhou

Visioni e suggestioni: un lungo viaggio nella storia

130 Capolavori di Arte Tessile raccontano la storia della relazione millenaria tra Oriente e Occidente

MUST Museo della Città di Lucca
Palazzo Guinigi, Lucca
12 novembre 2011 – 31 gennaio 2012
Inaugurazione: sabato 12 novembre, ore 12

Un lucente filo di seta lungo 8.000 chilometri unisce da mille anni le città di Lucca e di Hangzhou (Cina), capitali storiche della produzione e della diffusione serica. Oggi, nell’ambito delle celebrazioni per l’Anno Culturale Cinese in Italia, la grande storia degli itinerari descritti da Marco Polo viene raccontata dalla mostra lucchese La Via della Seta, promossa dal Comune di Lucca in collaborazione con il Centro Studi Martino Martini e il China National Silk Museum – Hangzhou. Continua a leggere

I vincitori del premio “Le tradizioni del futuro”

LE TRADIZIONI DEL FUTURO
Presentazione dei video in concorso e premiazione dei vincitori
Sabato 21 novembre 2009, ore 15.30
Auditorium della Banca di Credito Cooperativo di Vignole

Sabato 21 novembre, alle ore 15.30, presso l’Auditorium della Banca di Credito Cooperativo di Vignole (via IV Novembre, 108 – Vignole, Quarrata, Pistoia) si terrà la proiezione di una selezione dei video che hanno partecipato al concorso Le tradizioni del futuro, indetto dalla BCC di Vignole, in collaborazione con la casa editrice Gli Ori. L’incontro si chiuderà con l’annuncio, da parte della giuria, dei tre vincitori.
Continua a leggere

Prima festa dell’editoria romana

ROMA SI LIBRA
FESTA DELL’EDITORIA ROMANA

27 giugno – 5 luglio
Piazza del Popolo, Roma

È dedicata all’editoria romana la prima edizione di Roma si libra. Festa dell’editoria romana, promossa dalla Federlazio con il sostegno della Regione Lazio, della Provincia, del Comune e della Camera di Commercio di Roma, con la collaborazione di Promoroma (Azienda Speciale Cciaa Roma) e con il Patrocinio dell’Unesco. Scarica l’elenco degli editori.
Continua a leggere

Le città  termali, regine del Liberty

Celebrazioni del centenario del movimento Liberty in Italia 1908
LE REGINE DEL LIBERTY
LE CITTÀ TERMALI D’EUROPA E I PERCORSI DELLA CULTURA TRA ‘800 E ‘900

Convegno internazionale
Salsomaggiore Terme, Palazzo dei Congressi
23 e 24 aprile 2009

Celebrazioni del centenario del movimento Liberty 1908 – 2008 in Italia si aprono con l’importante convegno internazionale Le Regine del Liberty. Le città  termali d’Europa e i percorsi della cultura tra ‘800 e ‘900, che si terrà a Salsomaggiore Terme, il 23 e 24 aprile 2009.
Continua a leggere

Bando del concorso “Le tradizioni del futuro”

Banca di Credito Cooperativo di Vignole
Casa editrice Gli Ori

LE TRADIZIONI DEL FUTURO
Concorso per la realizzazione di un video
Scadenza del bando 30 settembre 2009

www.gliori.it/tradizionifuturo
www.bccvignole.it

La Banca di Credito Cooperativo di Vignole, in collaborazione con la casa editrice Gli Ori, bandisce il concorso Le tradizioni del futuro per la realizzazione di video che abbiano per oggetto la documentazione a fini promozionali dei seguenti territori, ciascuno dei quali corrispondente a una categoria del concorso:
1) Quarrata, Agliana
2) Lamporecchio, Vinci, Empoli, Ponte a Elsa.
Il materiale per la partecipazione (2 copie per ciascun video) dovrà essere inviato entro e non oltre il 30 settembre 2009.
Continua a leggere